DESCRIZIONE LIBRO

Codice: 21358

Titolo: SALDI DI FINE STAGIONE

Autore: Giorgio Sommacal

Collana: ZETA LINE

Codice ISBN: 88-456-1345-6

Pagine: 64

Prezzo: € 10 Acquista
Descrizione:
Dare un luogo all’anima, un senso al nulla,
è il minimo regalo
che il mio affetto di figlio
concede alla ragione,
per lenire una pena
che nel tuo ricordo si trascina,
ma in questa primavera
che si annuncia triste, con albe grigie
avare di promesse,
mi sorprendo a volte con l’illusione
di inseguire il tuo passo per le scale,
come fosse l’ultima certezza.

Giorgio Sommacal è nato a Laste di Limana (Belluno) il 2/7/’48. Studia in collegio, dopo l’infortunio del padre, emigrante, rimasto cieco in un incidente in miniera in Argentina e la morte della madre nel ’53. Occupato in una fabbrica della zona, abbandona lo I.U.L.M. di Feltre per motivi di lavoro. Continua a coltivare però la passione letteraria pubblicando le raccolte di poesia A bassa voce (Montedit, Milano 1994), Amore e nostalgia (Montedit, Milano 1998) e il racconto La sentinella (Taurus, Torino 2001). Con Guerra Edizioni ha dato alle stampe Se per parole mi scarno (Perugia 2004) e L’equilibrio del nulla (Perugia 2005), seguiti da Il grande sognatore (Romanzo breve e racconti, Perugia 2009). Con Campanotto Editore ha pubblicato nel 2009 il romanzo Il paese della luna. Ha avuto segnalazioni di merito in alcuni concorsi di poesia.
Non ci sono Informazioni Aggiuntive

<<<Ritorna alla pagina precedente