DESCRIZIONE LIBRO

Codice: 15319

Titolo: LE ISOLE NELLE SECCHE

Autore: Astolfo Liberti

Collana: ZETA NARRATIVA

Codice ISBN: 88-456-1368-5

Pagine: 304

Prezzo: € 25 Acquista
Descrizione:
“Il filo ispiratore dei miei pensieri nasce dal filo della mia falce che scorre silenziosa sull’erba bagnata della braida dietro casa, frusciando ad ogni colpo, nella pace del mattino”.

Nel thriller storico Le Isole nelle Secche continuano le avventure di Francesco, l’inquieto geometra friulano perennemente disoccupato e giramondo.
La realtà romanzesca, su cui si basa l’insolita trama di questo romanzo, si snoda nell’arco di cinque secoli tra navigatori medievali e isole sconosciute, guerre e naufragi, polverose biblioteche e antichi diari di bordo.
Aprendo questo libro sarete trasportati in un vortice di emozioni nello spazio e nel tempo, tra luoghi e situazioni inimmaginabili e primordiali, fra scassinatori di banche e trafficanti di pietre preziose, assassini e suore d’assalto, vescovi e missionari, nobili sognatori e bancari truffaldini, missioni cattoliche e miniere di diamanti.

Astolfo Liberti è nato e vive in Friuli. Ha lavorato per diversi anni in Africa, in Europa Orientale e in Asia. Mettendo a frutto le esperienze passate con la Cooperazione Internazionale, scrive romanzi basati su fondi di situazioni reali e si definisce “Un emigrante che ama narrare”. Ha pubblicato nel 2004 il libro Africa, un sogno nel vento (Campanotto Editore).
Non ci sono Informazioni Aggiuntive

<<<Ritorna alla pagina precedente