DESCRIZIONE LIBRO

Codice: 09325

Titolo: VOLTI MANI E PIEDI

Autore: Giuseppina Lesa

Collana: RIFILI

Codice ISBN: 88-456-1378-4

Pagine: 48

Prezzo: € 15 Acquista
Descrizione:
Giuseppina Lesa, l’artista delle tecniche multiformi, della scultura e della grafica, la maestra dell’incisione e di centinaia di piccoli studenti, ci apre allora la porta in un pomeriggio di giugno e noi possiamo assaporare l’aria della stanza assieme al profumo delle sue carte.
Sfogliando con lei il suo diario lo troviamo colmo di tracce di dolore e di speranza, ma soprattutto scopriamo lettere che raccontano il motivo antico di un’umanità che lascia tracce, orme del suo passaggio.
(dal testo di Vito Sutto)

Giuseppina Lesa nasce a Udine e opera a Pasian di Prato (UD).
Frequenta i Corsi Internazionali di Calcografia presso l’Accademia Raffaello di Urbino con il M.° Arduini e la Scuola Internazionale di Grafica di Venezia per le tecniche sperimentali, con il M.° Licata.
Nel 1990 apre il laboratorio di incisione calcografica “La Punta”.
Nel 2002 si avvicina alla scultura e nel 2003 al mosaico.
Il suo lavoro è documentato presso l’Archivio per l’Arte Italiana del Novecento “Kunsthistorisches Institut in Florenz” di Firenze, il Gabinetto Stampe del Centro Culturale “Le Cappuccine” di Bagnacavallo (RA), la Galleria Regionale “L. Spazzapan” di Gradisca d’Isonzo (GO).
Pubblica nel 2000 “Senza Punta” e nel 2006 “Appesa al muro” – Campanotto Ed. Pasian di Prato (UD); nel 2010 “La pazienza del mistero” Albatros Ed. Roma. È in uscita la raccolta di poesie “Nemmeno la bestia azzarda” Campanotto Ed.
Nel 2012 viene invitata in giuria al Simposio Internazionale di Pöchlarn (Austria).
www.giuseppinalesa.net
Non ci sono Informazioni Aggiuntive

<<<Ritorna alla pagina precedente