DESCRIZIONE LIBRO

Codice: 09315

Titolo: DA DUCHAMP AGLI HAPPENING - Articoli pubblicati su Il Mondo di Pannunzio e altri scritti

Autore: Paolo Barozzi

Collana: RIFILI

Codice ISBN: 88-456-1356-2

Pagine: 256

Prezzo: € 20 Acquista
Descrizione:
Gli articoli – ma sarà ben più giusto definirli “saggi” – che Paolo Barozzi scrisse per le pagine de «Il Mondo» e altre importanti riviste come «Comunità», «Nuovi Argomenti», «Domus», «L’illustrazione italiana», ecc. negli anni Sessanta e che sono ora raccolti in un volume, costituiscono oggi qualcosa di molto più impegnativo e stimolante di un semplice reportage artistico di quel periodo, perché ci offrono – ormai storicizzato dal tempo – un panorama davvero imprescindibile circa un periodo, soprattutto a me talmente denso di eventi culturali, da costituire una vera e propria sintesi di quell’epoca “eroica” per gli sviluppi dell’arte contemporanea. La presenza di personalità artistiche ormai celebri e celebratissime come Jasper Johns, Rauschenberg, Oldenburg, De Kooning e di una gallerista ispiratrice di genialità latenti e ancora nascoste come Peggy Guggenheim e di un geniale “scopritore di talenti” come Leo Castelli forma un drappello compatto di forze vive che è stato artefice dei grandi movimenti artistici come l’espressionismo astratto (studiato da Clement Greenberg) l’Action Painting e soprattutto l’arte Op e l’arte Pop, di cui come è noto Rauschenberg, Warhol, Jim Dine furono i principali esponenti. […]
(Dalla prefazione di Gillo Dorfles, ottobre 2011)

Paolo Barozzi nasce a Venezia da un’antica famiglia di antiquari. Studia in Inghilterra e, rientrato in Italia dopo il servizio militare, incontra a Venezia la collezionista americana Peggy Guggenheim, della quale diventa in seguito l’assistente.
Negli anni Sessanta ha inizio la sua attività di gallerista, a Venezia e a Milano.
È scrittore, giornalista e traduttore. Ha collaborato con “Time” e “Life”. Suoi articoli sono apparsi ne “Il Mondo”, “Domus”, “Nuovi Argomenti”, “Harper’s Bazaar” etc.
Ha pubblicato, tra l’altro, Il Sogno americano (Marsilio Ed.), Andy Warhol – Voglio essere una macchina! e Viaggio nell’arte contemporanea (Scheiwiller Ed.), Con Peggy Guggenheim – Tra storia e Memoria e Andy Warhol ed Io. Cartoline dal tempo della Pop Art (Marinotti Ed.), Peggy Guggenheim la collection (Ed. Assouline, Parigi), Venezia leggendaria e Venezia luogo della mente (Campanotto Editore).
Di recente sono stati ripubblicati in versione aggiornata Peggy Guggenheim. Una donna, una collezione, Venezia, Andy Warhol – Voglio essere una macchina, Viaggio nell’arte contemporanea (Campanotto Editore).
Non ci sono Informazioni Aggiuntive

<<<Ritorna alla pagina precedente