DESCRIZIONE LIBRO

Codice: 20072

Titolo: Ad un interlocutore muto

Autore: Valentina Morassutti

Collana: POESIA

Codice ISBN: 88-456-1392-0

Pagine: 64

Prezzo: € 10 Acquista
Descrizione:
Urgenza di mangiare
Mi piace nutrirti
Speck e vino
Con aggiunta di parole
Rincorse veloci
Mani

Valentina Morassutti nasce a Milano nel 1961. Qui si diploma al Liceo Artistico Statale II.
Decide di abbandonare la città perché da sempre attratta dalla montagna. Nel 1980 si trasferisce in Valle d’Aosta in un paesino a 1700 metri di quota, tra le montagne della Valle D’Ayas. Durante questo periodo fotografa e studia le caratteristiche architetture di valle; costruisce oggetti in legno e disegna.
Nel 1981 si sposta in Valle di Primiero, dove risiede per 20 anni. Lavora per la Provincia Autonoma di Trento ad un progetto di fotografia e catalogazione dei beni architettonici minori.
Nel 1982, insieme a Marco Ongaro, costituisce la TAIL, un laboratorio dove si progettano e si costruiscono oggetti di design in legno e altri materiali venduti in Italia e all’estero.
Nel frattempo Valentina non abbandona la sua passione per il disegno e lavora anche come illustratrice per bambini.
Nel 2009/2010 realizza con il professore Marco Tonon il libro IN CAVA - edito da Campanotto Editore - di cui esegue le illustrazioni e il progetto grafico. Nel 2010, sempre con il Professor Tonon, diventa curatrice di una collana di libri presso la Campanotto Editore, dal titolo “Sul filo del giardino” - Percorsi Attuali e Astratti Attraverso Luoghi -. Nel 2011 illustra il libro di poesie “Del Vagare” di Ghita Genovese Vella e il libro “Isolamare” di Albino Comelli, entrambi di Campanotto Editore.
Dal 2011 è direttrice della rivista “IL GRANAIO - arte - scienza - architettura”, quadrimestrale di cultura distribuito nelle librerie del triveneto - Campanotto Editore.
Vive e lavora a Belluno, dove dal 2004 gestisce un B&B in Villa Buzzati. Disegna, illustra e crea oggetti in bilico tra arte-design e poesia. Cammina tra le montagne per passione, in cerca di luoghi ed emozioni da trasformare in idee e sogni.
Non ci sono Informazioni Aggiuntive

<<<Ritorna alla pagina precedente