DESCRIZIONE LIBRO

Codice: 01104

Titolo: Il CORPO RISONANTE - Vocalità e gestualità nel Novecento

Autore: Pasquale Fameli

Collana: ZETA UNIVERSITÀ

Codice ISBN: 88-456-1402-6

Pagine: 112

Prezzo: € 15 Acquista
Descrizione:
Con il ritorno all’oralità verificatosi nel corso del Novecento in parallelo al mutamento di assetto tecnologico, la voce e il gesto vengono riscoperti da artisti, poeti, musicisti ed esplorati in tutte le loro possibilità espressive, secondo forme e modalità assimilabili a quelle delle culture primitive, che a loro volta presentano numerosi punti di contatto con l’epoca postmoderna. Partendo dai primi esperimenti svolti in seno alle Avanguardie storiche (Futurismo, Dadaismo, Simultaneismo) per passare poi alla poesia sonora, a John Cage, a Fluxus e arrivare fino alle più odierne soluzioni pan-etniche ed elettroniche, Pasquale Fameli traccia un percorso trasversale attraverso numerose esperienze performative, poetiche e musicali di tutto il secolo scorso che hanno improntato la propria ricerca su una rivalutazione estetica della gestualità e delle sonorità corporali, nella ferma convinzione che proprio nel corpo in movimento risiedano le origini della poesia e della musica.

Pasquale Fameli (Gioia Tauro, 1986) è specializzando in beni storico-artistici all’Università di Bologna. Si è laureato in Arti visive presso il medesimo ateneo, dove collabora al corso di Fenomenologia dell’arte contemporanea, dedicando particolare attenzione alle sperimentazioni sonore e sinestetiche del Novecento.
Non ci sono Informazioni Aggiuntive

<<<Ritorna alla pagina precedente