DESCRIZIONE LIBRO

Codice: 15335

Titolo: NUDE SONO LE STELLE

Autore: Luca-Elena Rosati

Collana: ZETA NARRATIVA

Codice ISBN: 88-456-1472-9

Pagine: 224

Prezzo: € 20 Acquista
Descrizione:
Il discorso filosofico indossa qui abiti colorati e leggeri: brevi racconti si alternano nel presentare tematiche e tonalità multiple, come variazioni musicali dal ritmo cadenzato, pause improvvise e riprese, atte a favorire la proposta educativa. E così si parla di etica, vita, morte, paure; si denuncia il sistema di potere nelle sue varie forme (dai regimi alle strutture socio-economiche invisibili, indifferenti e distruttive; da una certa scienza deprivata e depravata all’ostentazione di maschere vacue e bugiarde); si esprimono pensieri amari sulla guerra, si parla di omologazione e manipolazione delle teste – sempre meno pensanti. Inoltre si riflette sul linguaggio in rapporto all’alterità - l’altro è il bambino, la donna, il malato, l’animale, l’alieno, l’oppresso: se il linguaggio convenzionale assimila l’altro allo stesso, mente e manipola, lasciando l’altro ‘senza nome’, allora diventa importante suggerire una lingua diversa, capace di sviluppare ragionamenti nuovi – una lingua universale che permetta la condivisione di uno stesso spazio nel rispetto dell’altro in quanto altro, fino alla paradossale proposta di un linguaggio adulto nel bambino e di una lingua umana nell’animale. Diventa così possibile guardare ed ascoltare con sensi acuiti e più che mai vivi: oltre le brutture, le volgarità, le macchinazioni e i cinismi, “nude sono le stelle”…
Non ci sono Informazioni Aggiuntive

<<<Ritorna alla pagina precedente