DESCRIZIONE LIBRO

Codice: 83001

Titolo: Christian Morgenstern – Aforismi e liriche nel segno dell'antroposofia di Rudolf Steiner

Autore: a cura di Luca Renzi

Collana: Cultura e arte del mondo di lingua tedesca

Codice ISBN: 88-456-1596-2

Pagine: 240

Prezzo: € 25 Acquista
Descrizione:
Il progetto di analisi critica e traduzione italiana di parte dell’opera di Christian Morgenstern (1871-1914) ha preferito concentrarsi sul linguaggio a tratti didattico ed edificante e sul tono raccolto e riflessivo che caratterizza gli aforismi dei Diari di un mistico e dei tre cicli lirici tardi (finora inediti in italiano). Allo scopo di promuovere anche al di là del pubblico specialistico una produzione ingiustamente considerata ‘minore’, si è posto l’accento sul rapporto tra immagine poetica e substrato teosofico e antroposofico del suo pensiero, influenzato in maniera decisiva dalla conoscenza nel 1909 di Rudolf Steiner. In tal modo questa edizione ci presenta l’altro volto del poeta dei Galgenlieder, l’altro Morgenstern.
“Non intendo vedere l’uomo naufrago, ma egli dovrebbe essere consapevole che viaggia su un mare”, recita un aforisma morgensterniano. L’ispirazione di questo volume obbedisce in qualche modo a questo richiamo: gli aforismi e le liriche qui raccolte testimoniano infatti di un’ininterrotta ricerca poetica e spirituale nel quale il ‘cammino’ dell’antroposofia steineriana cinge come la linea di un orizzonte il vagabondaggio speculativo di Morgenstern, senza per questo placarne i sommovimenti. Si riprende così il filo dell’avventura interpretativa iniziata con la magistrale traduzione di Anselmo Turazza nel 1955 di parte delle poesie umoristiche: all’allegrezza di quella musa si accosta la pensierosa riflessività di questa, perché si riflettano, completandosi, nuovamente.

Luca Renzi insegna letteratura e cultura tedesca presso l’università di Urbino. Ha pubblicato saggi e monografie dedicati ai temi della Romantik, della Jahrhundertwende e della Literarische Moderne. Ha inoltre tradotto e pubblicato studi sulle Kulturwissenschaften.
Non ci sono Informazioni Aggiuntive

<<<Ritorna alla pagina precedente