DESCRIZIONE LIBRO

Codice: 09374

Titolo: I FILM DENTRO I ROMANZI - Il cinema raccontato dalla letteratura

Autore: Angelo Moscariello

Collana: RIFILI

Codice ISBN: 88-456-1612-9

Pagine: 96

Prezzo: € 18 Acquista
Descrizione:
I personaggi dei romanzi vanno al cinema. Ad accompagnarli sono scrittori famosi tra cui Roth, Piperno, Marías, Auster, Foer, Coe e altri narratori di successo per i quali il cinema è stato strumento di formazione umana e fonte di ispirazione poetica. Un gioco di specchi che dalla pagina rinvia allo schermo e da questo ai libri di cui si è nutrito.

Angelo Moscariello, critico e saggista, già docente a contratto di Storia del Cinema dal 1999 a1 2007 presso l’Università di L’Aquila e docente dalla sua fondazione presso l’Accademia dell’Immagine nella stessa città.
Ha pubblicato, tra l’altro, Claude Chabrol, La Nuova Italia, Firenze, 1977; Come si guarda un film, Laterza, Bari, 1982 (traduzione in portoghese e ristampa nel 2010 presso Dino Audino di Roma); Come si gira un film, Editori Riuniti, Roma, 1995; L’immagine equivalente. Corrispondenze tra cinema e letteratura da Dante a Robbe-Grillet, Pitagora,Bologna, 2005; Colpi di cinema, Audino, Roma, 2006; Fantasy, Electa, Milano, 2007; Horror, Electa, Milano, 2008; Lessico tecnico-critico del cinema, Campanotto editore, Pasian di prato, 2011; Cinema e pittura, Progedit, Bari, 2012; Breviario di estetica del cinema, Mimesis, Milano, 2012; Black Comedy – Horror e Humour nel cinema, Edizioni Profondo Rosso, Roma, 2016; Aprire quella porta – Il cinema secondo Jung, Moretti e Vitali, Bergamo, 2017.
Non ci sono Informazioni Aggiuntive

<<<Ritorna alla pagina precedente