DESCRIZIONE LIBRO

Codice: 09376

Titolo: TEPPISTI ECCELLENTI - Vite di angeli ribelli e di furfanti

Autore: Italo Inglese

Collana: RIFILI

Codice ISBN: 88-456-1615-0

Pagine: 128

Prezzo: € 20 Acquista
Descrizione:
L’autore tratteggia le biografie di ventisette personaggi suddivisi in nove categorie senza pretese di oggettività, anzi formulando opinioni del tutto personali, benché argomentate, e ricorrendo, in alcuni casi, a modalità espressive non consuete nelle biografie tradizionali.
Le ventisette figure sono eterogenee ma accomunate dalla caratteristica di essere tutte larger-than-life, strabordanti, mosse cioè, da un impulso irresistibile e spesso irrazionale, a travalicare i confini dell’esistenza ordinaria. Tale inclinazione si manifesta attraverso atti di ribellione a volte eclatanti (si pensi alla tirannicida Charlotte Corday, inserita nel gruppo dei “Reazionari”, o all’ammutinamento ordito da Fletcher Christian che, insieme al bluesman Leadbelly e al regista teatrale Artaud, compone il gruppo dei “Sediziosi”) o comportamenti eccentrici (Swinburne), devianti (Hamsun) se non apertamente delinquenziali (John Wesley Hardin). Tutti costoro possono essere ricondotti alla qualifica di “teppista”, termine che, come noto, Ottone Rosai (incluso nella rassegna) attribuiva a se stesso.
Alcuni di questi personaggi non sono conosciuti al grande pubblico perché oggi il solo parlarne costituisce un attentato alla political correctness: Ungern-Sternberg, Millán Astray, Dante Virgili, il già citato Hamsun. Altri, più famosi, sono comunque considerati inattuali e scomodi (Mishima, Comisso).
Il libro si propone quindi di mettere in luce personalità, atteggiamenti e punti di vista difficilmente omologabili al pensiero dominante.

Laureato in giurisprudenza e in scienze politiche, dopo aver svolto per lungo tempo l’attività di dirigente d’azienda e giurista d’impresa, sia nel settore privato che nel pubblico, esercita attualmente la professione forense.
È autore di articoli di storia, letteratura, costume, geopolitica, pubblicati su quotidiani e periodici, nonché di numerosi saggi giuridici.
Tra i suoi libri, si segnalano Morfologia del rimpianto (Tabula Fati, 2001), Oltre lo spirito del tempo (Nuove Idee, 2006), Eccentrici, eretici, atipici (Pagine, 2012).
Non ci sono Informazioni Aggiuntive

<<<Ritorna alla pagina precedente